Softball serie B: PER UNA MANCIATA DI PUNTI

di Martina Marini


Le nostre ragazze, nelle scorse domeniche hanno affrontato il Milano 1946 e gli Sharks softball team.

Partite giocate molto bene, ma purtroppo perse entrambe solo per pochi punti.

Un po' di amaro in bocca per aver perso contro le due teste di serie del campionato: con il Milano 46 di un solo maledetto punto all'ultimo inning così come, domenica scorsa, contro gli Sharks di Cernusco, ove le nostre ragazze stavano tenendo banco, ma sempre all’ultimo inning, a causa di alcuni errori di disattenzione, hanno perso la concentrazione lasciando così alle avversarie l'opportunità di fissare il punteggio finale a loro favore.

Ora le atlete bresciane stanno prendendo consapevolezza del loro potenziale e di quanto sia fondamentale non mollare mai fino all'ultimo out e soprattutto all’ultimo inning.

Domani, domenica 20 giugno, le leonesse del Brescia Baseball affronteranno sul campo amico di Marcheno le rivali del Bergamo Walls softball con grinta e determinazione come hanno dimostrato di possedere anche se con una formazione forse un po' rimaneggiata a causa dei due infortuni di Lara e Vittoria durante l'incontro con il Cernusco . Lara si sta riprendendo dopo il forte "colpo" al ginocchio che l’ha resa claudicante per qualche ora, mentre Vittoria, ha avuto la peggio con una grave distorsione alla mano durante un tentativo di eliminazione di un corridore in seconda base subendo una grave distorsione alla mano che probabilmente le impedirà di scendere in campo domenica.

Un ringraziamento al coach Dario Baresi per averle sempre sostenute durante la partita.

Recent Posts