A2: BATTUTA D'ARRESTO A TORINO PER L'ECOTHERM CUS BRESCIA

16.04.2019

Sabato difficile per l'Ecotherm CUS Brescia, che all'ombra della Mole deve cedere entrambe le gare di misura ai cinici ed agguerriti Grizzlies Torino, che ora si trovano a guidare il girone a punteggio pieno.

Due gare molto belle ed equilibrate che hanno intrattenuto fino all'ultimo out il pubblico presente sugli spalti della bellissima struttura di via Passo Buole.

 

Gara 1 è stata la classica partita dei lanciatori. Di Taddeo per i locali e Pittari per il Brescia hanno sfoggiato delle prestazioni eccellenti concedendo solo briciole alle mazze avversarie. Ne è uscita una partita molto equilibrata, decisa solamente da un errore su un tentativo di doppio gioco al quarto inning, che è bastato alla squadra di casa per aggiudicarsi la partita con il punteggio di 1 a 0.

Polveri bagnate quindi per l'attacco dei leoni bresciani, che rimangono imbrigliati dai lanci di Di Taddeo, che chiuderà le 7 riprese lanciate con 6 strikeout e solamente due valide concesse (entrambe ad un ottimo e propositivo Gabriel Gorrin, unica nota positiva di un attacco bresciano decisamente spento).

Non è bastata dunque l'ottima prestazione di Pittari, autore di 7 riprese di qualità con ben 8 strikeout e 4 valide concesse e il positivo rilievo di Coletti ad avere ragione della squadra di casa, che si è dimostrata più cinica nello sfruttare una delle poche occasioni avute.

 

Anche gara 2 è stata una partita di ottimo livello, ancora più avvincente della gara pomeridiana.

Sotto i riflettori buona prova di Fandino che ottiene 10 strikeout nelle 4 riprese lanciate e concede solamente 2 valide tra cui però un poderoso triplo di Oldano che spedisce la palla contro la recinzione all'esterno centro, che riesce così ad allungare sul 3 a 0 dopo che 1 punto era già entrato al secondo attacco dei locali grazie al singolo di Ceppi.

In attacco continua a faticare l'Ecotherm che non riesce a sbloccarsi e sembra subire passivamente l'inerzia della partita in favore della squadra di casa.

Ma i leoni di Brescia non sono mai domi e all'ottavo finalmente arriva il ruggito grazie al solito Bazzana, che suona la sveglia per i suoi colpendo un fuoricampo che accorcia le distanze e ridà animo ai propri compagni, che nella stessa ripresa riescono a portarsi ad una sola lunghezza con il  punto segnato da Rosales grazie alla volata di sacrificio di Pesci che porta il punteggio sul 3 a 2.

Al nono inning Brescia dimostra che non ci sta a darla vinta senza combattere fino in fondo e Pellegrini, dopo aver conquistato la base grazie ad una bella linea a destra, riesce a completare il giro delle basi grazie a 2 wild pitch e una rimbalzante in diamante di Vinetti, pareggiando la partita e portandola agli extrainning.

Con il tie break gli attacchi del decimo inning partono con corridore in prima e seconda base e 0 out sul tabellone. Brescia decide di non fare bunt e affidarsi al suo turno forte nel line up, ma la scelta paga solo a metà e l'Ecotherm riesce ad incassare un solo punto grazie ad un errore della difesa piemontese.

Al turno dei Grizzlies invece la squadra di casa gioca un bunt perfetto che fa avanzare i corridori.

Dopo aver concesso la base intenzionale a Lo Giudice si presenta nel box Barbero, con 1 out e le basi piene.

Il DH torinese non si fa scappare l'occasione e tocca valido la palla di Virgadaula (ottimo fino a quel momento con 5 strikeout in 2.1 riprese lanciate), portando a casa i 2 punti che chiudono la partita con il punteggio finale di 5 a 4.

 

Due partite di ottimo livello sicuramente ben giocate, in cui a Brescia è mancato un po' di mordente in attacco, che restituiscono comunque una squadra solida in difesa, in cui forse ha pesato nel box di battuta l'assenza dell'infortunato Jaramillo.

Sabato la squadra di Gorrin volerà in terra sarda per disputare la serie col Cagliari, al momento ancora senza partite disputate, come il Bollate, causa maltempo. Sarà un importante banco di prova per capire quali ambizioni potrà avere la squadra lombarda in questo campionato

Please reload

Recent Posts

September 23, 2019

July 9, 2019

Please reload

Follow us on

BRESCIA BASEBALL A.S.D.

SEDE LEGALE: Via A. Stoppani, 21 - 25126 BRESCIA (BS)

E-MAIL: info@bresciabaseball.it

CUS BRESCIA BASEBALL

SEDE : Viale Europa, 39 - 25133 BRESCIA (BS)

TEL.: 030-2008624  E-MAIL: baseball@cusbrescia.it

Web Site created  by Marenzio15 ®  2016   antonio@marenzio15.it