SI AVVERA IL SOGNO: PLAYOFF PER IL SECONDO ANNO CONSECUTIVO

19.07.2016

 

Si è concluso l’ultimo weekend di regular season della Serie A Federale di baseball con il recupero della quinta giornata di andata tra Brescia e Senago, valido per l’accesso ai playoff per i nostri ragazzi che per il secondo anno consecutivo centrano l’obiettivo di potersi giocare la post-season. Si sperava in un inizio di giornata un po’ più deciso da parte degli uomini di Gorrin che purtroppo hanno gestito male la prima partita, persa di un soffio 4 a 3, tra un primo inning da dimenticare in difesa e un attacco non molto in forma. Nella seconda partita, però, il copione è stato totalmente diverso e la partita ha visto un monte solido, una difesa concentrata e un attacco vivo che ha prodotto tante valide e tanti punti, confezionando la vittoria con il punteggio di 10 a 5. Vittoria voluta e importantissima che apre le porte del primo girone a 6 squadre dei playoff.

In gara 1, come detto, si è vista una squadra non in partita. Il partente è Pittari che purtroppo non sembra essere in una delle sue giornate migliori. Il primo uomo del lineup, Malli, va in base per ball, Franco e Pasotto A. mettono a segno due singoli consecutivi e a basi piene Hernandez viene colpito facendo entrare il primo punto per il Senago. Ancora a basi cariche, Pasotto M. batte su Pittari che assiste a casa per il primo out, ma il battitore successivo, Minari, viene anche lui colpito per il secondo punto. Pittari fa respirare la squadra con uno strike out su Della Penna, ma sulla battuta successiva Jaramillo raccoglie e assiste male verso la prima, facendo entrare altri due punti, fissando il punteggio sul 4 a 0 per la squadra di casa alla fine del primo inning. A questo punto la partita si “addormenta”. Pittari trova il suo ritmo e per i successivi inning concede solo briciole all’attacco avversario, ma non viene supportato dall’attacco che colleziona solo qualche valida innocua. Al settimo Dall’Agnese rileva Pittari e continua a tenere a bada le mazze avversarie. Finalmente all’ottavo si sveglia l’attacco bresciano: Zucchini, entrato in battuta al posto del DH Vinetti, conquista una base per ball, Loardi mette a segno un singolo e, su un successivo lancio pazzo avanzano entrambi di una base lasciando il posto a Bazzana in battuta con corridori in seconda e terza. Bazzana risponde “presente” e mette a segno una bella valida portando entrambi i corridori a casa, ma si fa poi eliminare in seconda mentre tentava l’avanzamento. Con 2 out Pestana mantiene vive le speranze e mette a segno un singolo, seguito da un lungo doppio di Jaramillo sul quale Pestana segna il 4 a 3. Dall’Agnese chiude senza problemi l’ottavo attacco del Senago ma al nono inning il Cus non riesce a produrre e la partita si chiude sul definitivo 4 a 3.

In gara 2 il Cus parte forte subito dal primo attacco contro il partente Gonzalez. Loardi va in base per ball e viene spostato da un bunt di Parellò. Bazzana batte un singolo a sinistra mandando Loardi in terza e Pestana batte una volata di sacrifico portando a casa il primo punto. In seguito Bellesi arriva in base su un errore dell’esterno centro e ruba la seconda facendo segnare Bazzana dalla terza base sul tiro del ricevitore. Con un ottimo inizio da parte dell’attacco Noguera parte senza problemi e per i primi 4 inning lascia a secco gli avversari. Al terzo attacco il Brescia si ripropone con un lungo doppio di Loardi oltre l’esterno destro, spinto poi a casa da un singolo di Parellò che vale il 3 a 0. E al quinto si ripete con un singolo di Loardi, che viene poi spinto in seconda da una battuta di Parellò e

spinto a casa da un singolo di Bazzana. Pestana va in base per ball e su una successiva battuta di Bellesi, Parellò va a segno. Zucchini poi pulisce le basi con una valida all’esterno destro che vale 2 rbi per lui, e sigla il punteggio sul 7 a 0. I padroni di casa però tentano di recuperare nella parte bassa del quinto con un doppio di Hernandez, che avanza poi in terza su un successivo lancio pazzo e viene spinto a casa da una valida di Della Penna. Il Brescia riponde immediatamente al punto subito con due singoli ad opera di Bertozzi e Loardi. Un’altra battuta di Parellò spinge a casa Bertozzi e la successiva battuta di Bazzana fa siglare il nono e, su un errore di tiro, il decimo punto. Al settimo Noguera viene rilevato da Zanchi che però si perde un po’ all’inizio e colpisce subito Pasotto A. Successivamente Hernandez batte al volo sull’esterno ma la difesa ingannata dal vento non riesce a fare l’out. Il battitore dopo, Pasotto M. viene colpito e le basi sono piene. Zanchi si riprende e mette Baravalle strike out. Della Penna mette a segno un singolo ma Zanchi non perde la calma ed esce bene da una situazione complicata grazie a un doppio gioco difensivo. Ma il Senago non molla e all’ottavo si replica con due singoli e un doppio lungo la linea di terza che vale un punto e porta i corridori in seconda e terza. Successivamente Marzullo batte al volo all’esterno centro e permette di segnare un altro punto. Ma non è finita perchè il terzo punto entra sulla successiva battuta in diamante raccolta da bazzana che però assiste male verso la prima. Le mazze bresciane non riescono a produrre, e al nono inning Bonetti rileva Zanchi e chiude la partite in sicurezza con 2 strike out e un out in diamante per la vittoria tanto sognata e tanto sperata da parte della formazione bresciana.

Un weekend decisivo che alla fine si è concluso in modo positivo e che permette al Cus di ipotecare l’accesso ai tanto ambiti playoff. Forse ci si aspettava un approccio diverso alla giornata, magari una partenza subito aggressiva in gara 1 con una mentalità che sarebbe servita come esempio per i playoff, ma alla fine quello che conta è il risultato e società, allenatori e giocatori sono entusiasti che sia arrivato. Adesso bisognerà attendere gli ultimi recuperi per sapere quali saranno le avversarie. In ogni caso sappiamo che i giocatori daranno il meglio per tenere alto il nome della loro città in quelle che saranno le partite che davvero contano.

Please reload

Recent Posts

September 23, 2019

July 9, 2019

Please reload

Follow us on

BRESCIA BASEBALL A.S.D.

SEDE LEGALE: Via A. Stoppani, 21 - 25126 BRESCIA (BS)

E-MAIL: info@bresciabaseball.it

CUS BRESCIA BASEBALL

SEDE : Viale Europa, 39 - 25133 BRESCIA (BS)

TEL.: 030-2008624  E-MAIL: baseball@cusbrescia.it

Web Site created  by Marenzio15 ®  2016   antonio@marenzio15.it