WEEK-END DI INTERGIRONE IMPEGNATIVO PER I BLUE FIRE

06.06.2016

 

 

2 giugno

Primo incontro della giornata contro i “Lampi” di Milano. Gara tirata e risolta all’ultima ripresa dai Lampi che con 5 valide consecutive segnavano i 4 punti determinanti ai fini della vittoria: punteggio finale 11 a 7. I BlueFire comunque combattevano per tutta la partita alternandosi nel punteggio ai Milanesi, con Capitan Ghulam (7 valide su 7 turni e 13 assistenze)  che ha fatto di tutto e di più per aiutare la sua squadra. Per  i Bresciani buone anche  le prove di Menoni (3 su 7) ed Asli (3 su 8).

 

Durante la pausa fra il primo e il secondo incontro Elisa Zizioli, Lisa Boattin e Chiara Eusebio, tre fra le migliori giocatrici del calcio femminile bresciano,sono venute sul campo di via Branze per salutare i Blue Fire e provare l'emozione del BxC.

 

 

La seconda gara contro i Patrini di Malnate è stata una partita senza storia: 8 a 0 per i milanesi. I Bresciani, dopo la stupenda gara della mattinata, sembravano svuotati di energia e non riuscivano  a segnare nemmeno un punto contro i Patrini. Poco da segnalare, se non il 2 su 3 di Ghulam che da solo nulla ha potuto vista la scarsa vena dei suoi compagni di squadra.

 

5 giugno

Sul campo Leoni di Roma nel primo incontro della giornata i Blue Fire si scontrano con i padroni di casa, gli All Blinds, in un incontro scoppiettante e combattuto. I ragazzi di Brivio sono veramente determinati e chiudono i primi 2 attacchi con 6 punti segnati grazie anche al fuoricampo di Ghulam. I Romani però “non ci volevano stare” e malgrado avessero dovuto fare a meno di Somma (sostituito dal suo allenatore e poi allontanato anche dall’arbitro) già dalla prima ripresa, iniziavano da subito a rosicchiare il bottino dei biancoblù. Da quel punto in poi è stata una altalena di punteggi con i Capitolini sempre ad inseguire sia la vittoria che le speranze di qualificazione. All’ultima ripresa l’HR di Bassani con 1 uomo in base ridava speranza agli All Blinds che però non riuscivano più a segnare quei 2 punti necessari alla vittoria. L’incontro si conclude a favore dei BlueFire  per 13 a 12, grazie anche alle ottime prestazioni di Ghulam ( 5 su 7, 2 HR e 7 pbc), Pagano e Asli (entrambi con 4 valide ciascuno) e Menoni con 3.

 

Il secondo incontro in programma per i Bresciani è contro i Tigres di Cagliari. Inaspettata la prestazione dei sardi, forti in attacco ed attenti in difesa, che ha avuto ragione dei BlueFire con un netto 12 a 4. Visto come avevano giocato nella prima partita contro la Roma, nessuno pensava che i Blue Fire sarebbero stati così remissivi, ma probabilmente si sono fatti sentire in questo incontro l’assenza di Asghar ed un acciacco alla  Menoni, e i soli Ghulam (4 su 4, 2 HR e 4 Pbc) e Asli (2 su 5) in evidenza non sono stati sufficienti. 

Please reload

Recent Posts

September 23, 2019

July 9, 2019

Please reload

Follow us on

BRESCIA BASEBALL A.S.D.

SEDE LEGALE: Via A. Stoppani, 21 - 25126 BRESCIA (BS)

E-MAIL: info@bresciabaseball.it

CUS BRESCIA BASEBALL

SEDE : Viale Europa, 39 - 25133 BRESCIA (BS)

TEL.: 030-2008624  E-MAIL: baseball@cusbrescia.it

Web Site created  by Marenzio15 ®  2016   antonio@marenzio15.it