• Marco Pellegrini

UN PAREGGIO PER L'ECOTHERM CUS BRESCIA CHE LASCIA APERTI I GIOCHI PER IL PROSEGUO DELLA COPPA IT


L'Ecotherm CUS Brescia torna dal Friuli con un pareggio che lascia aperti ancora tutti gli scenari nel girone di coppa Italia. Con il risultato ottenuto infatti tutte le squadre sono a quota 500 e la qualificazione verrà decisa nell'incontro del 23 Luglio a Brescia tra i lombardi e il Verona. Se dovessero arrivare due vittorie per i bresciani sarebbe passaggio del turno. In caso di due sconfitte a passare sarebbe il Verona, mentre in caso di pareggio le squadre sarebbero tutte a pari punti e si dovrà ricorrere al coefficiente "Team Quality Balance" per decidere chi passerà il turno.

Venendo alla cronaca degli incontri disputati possiamo dire che sul campo di Ronchi dei Legionari, di fronte ad un pubblico abbastanza numeroso, si sono viste due sfide molto belle ed equilibrate.

In gara 1 parte subito forte Brescia, che riesce a segnare subito un punto grazie alla valida di Milko Jaramillo. Ronchi però non ci sta e replica immediatamente nella parte bassa della prima ripresa, riportando subito il risultato sul 1 a 1.

I lombardi allora provano a rimettere il naso avanti al terzo, allungando sul 2 a 1, ma nella parte bassa nuovamente la squadra di casa impatta il risultato e ristabilisce l'equilibrio. Al quinto nuovo allungo degli ospiti, che sembrano finalmente consolidare il punto di vantaggio non concedendo più punti agli avversari, ma la reazione dei Black Panters arriva furiosa nella parte bassa dell'ottavo inning. Sul rilievo Dell'Agnese, che rileva un ottimo Coletti, il terzo uomo del line up friulano impatta violentemente e spedisce la pallina oltre la recinzione per il fuoricampo che vale il pareggio. Sui lanci successivi Brescia inizia a vedere i fantasmi della rimonta e probabilmente ha un calo fatale. Un Fly all'esterno sinistro, che poteva diventare un comodo out non viene raccolto dalla difesa bresciana e con corridori in zona punto arriva un altra valida che porta il punteggio sul 4 a 3 per Ronchi.

A Brescia rimane un solo attacco ma sembra che le cartucce a disposizione della squadra di Gorrin siano finite e la partita si chiude con una sconfitta di misura per i leoni bresciani.

In gara 2 Brescia intende riscattarsi della sconfitta maturata nel finale in gara 1 e si affida ai lanci del solito Noguera, giocando una partita molto attenta e praticamente perfetta in difesa, che sarà la chiave di questo successo.

In attacco infatti le cose non girano come dovrebbero e le mazze bresciane restano imbrigliate nei lanci del partente friulano, non riuscendo a creare nulla fino al settimo.

Dall'altro lato anche Noguera non fa vedere palla all'attacco di casa e la partita procede veloce fino al settimo inning.

Al settimo ci pensa Pestana a portarsi in posizione punto con un potente triplo in mezzo agli esterni e sul successivo lancio pazzo riesce a conquistare il punto del momentaneo 1 a 0.

Brescia teme ancora una rimonta come quella subita nel pomeriggio e per scongiurarla riesce a dare la zampata al nono, andando ad incassare altri due punti che mettono tranquillità a Pittari, che rileva egregiamente Noguera e conquista la salvezza, concedendo un solo punto a Ronchi nell'arrembaggio finale.

Due buone prestazioni della squadra bresciana che ha mostrato i soliti problemi in attacco ma ha anche dimostrato che quando riesce a rimanere concentrata in difesa può avere la meglio su qualsiasi avversario. Nel prossimo turno di coppa l'avversario sarà Verona e se i lombardi sapranno affrontare con la giusta concentrazione il doppio incontro la qualificazione al turno successivo potrebbe non essere impresa impossibile.

Ora la testa va però alla sfida di campionato di domenica, in cui l'Ecotherm CUS Brescia si giocherà gran parte della propria salvezza nello scontro diretto con l'Oltrettorrente, attualmente fanalino di coda del girone A.

Appuntamento quindi al campo di via Branze per domenica 8 Luglio, a sostenere i leoni per il raggiungimento di questo fondamentale obiettivo.


0 visualizzazioni

Follow us on

BRESCIA BASEBALL A.S.D.

SEDE LEGALE: Via A. Stoppani, 21 - 25126 BRESCIA (BS)

E-MAIL: info@bresciabaseball.it

CUS BRESCIA BASEBALL

SEDE : Viale Europa, 39 - 25133 BRESCIA (BS)

TEL.: 030-2008624  E-MAIL: baseball@cusbrescia.it

Web Site created  by Marenzio15 ®  2016   antonio@marenzio15.it